Alkemy e Samsung siglano una partnership strategica per rivoluzionare l’esperienza d’acquisto e permettere ai retailer di aumentare la redditivita’

Milano, 29 marzo 2022 – Offrire alle aziende le tecnologie più avanzate per rivoluzionare l’esperienza di acquisto in negozio, rispondendo in modo efficace alla necessità di trasformazione digitale del settore retail. È con questo obiettivo che nasce la partnership tra Alkemy – società specializzata nell’evoluzione del business di grandi e medie aziende e quotata su Euronext Star Milan – e Samsung, azienda leader nel settore della tecnologia di consumo che rivoluziona l’esperienza d’uso attraverso le proprie soluzioni. La collaborazione è finalizzata allo sviluppo di tecnologie data driven per aumentare il valore delle transazioni in store attraverso lo sviluppo di contenuti personalizzati.

La digital transformation e l’ampia disponibilità di dati offrono oggi opportunità inedite alle aziende: per essere sfruttate al meglio, Alkemy e Samsung propongono strategie innovative basate sullo Smart Digital Signage volto ad attirare un maggior numero di potenziali clienti, prolungare la loro permanenza in store, facendo leva su un nuovo modo di comunicare con lo spazio espositivo.

I display “smart digital signage” rappresentano oggi un asset strategico nel nuovo scenario della vendita al dettaglio, in quanto consentono di veicolare in tempo reale messaggi e immagini grazie ad un controllo da remoto. Le tecnologie innovative di Samsung (schermi e software MagicInfo per la pianificazione dei contenuti) lavorano in sinergia con i sistemi di raccolta e analisi dei dati di Alkemy che, grazie al Machine learning e all’AI, sono in grado di offrire una comunicazione personalizzata in base alle condizioni esterne e agli insight della clientela.

Grazie allo smart digital signage, i retailer possono creare un’esperienza d’acquisto personalizzata e su misura, programmando ad esempio i contenuti in base alla disponibilità delle scorte del singolo punto vendita, o adottando strategie di dynamic pricing sulla base dei clienti presenti in negozio in uno specifico momento, o ancora proiettando video che diano risalto ai nuovi prodotti. Inoltre l’esperienza può essere ancora più interattiva grazie alle sincronizzazioni con gli smart phone attraverso QRCODE, tecnologie contactless e bluetooth.

Secondo i dati raccolti da Alkemy e Samsung, i display digitali ottengono il 400% di view in più rispetto a quelli cartacei. È stato calcolato che le immagini in movimento hanno un impatto del 38% più alto di quelle statiche, impatto che cresce di un’ulteriore 18% se le immagini hanno riferimenti al contesto.

“La trasformazione digitale è uno strumento abilitante per la valorizzazione del business ma è necessario dotarsi degli strumenti più adatti per incrementare la redditività” ha commentato Duccio Vitali, amministratore delegato di Alkemy. “È per questo che siamo entusiasti di annunciare la partnership con un grande player del settore come Samsung. Siamo certi che questa collaborazione rappresenti un’importante opportunità di crescita per le aziende, che saranno in grado di sviluppare esperienze di acquisto sempre più phygital, rispondendo alla domanda di digitalizzazione che arriva dalla clientela.  Unire le competenze di Alkemy in ambito Big Data con le tecnologie Samsung ha rappresentato l’elemento differenziante per l’ideazione di un nuovo concetto di retail sempre più improntato al digitale e all’AI”.

La partnership con Alkemy si inserisce all’interno della filosofia di innovazione di Samsung, un fil rouge che accomuna tutte le soluzioni in campo IT, che siano in ambito consumer o B2B. Siamo entusiasti di poter partecipare alla promozione di una nuova soluzione per i retailer: Samsung si impegna da sempre per poter fornire la tecnologia adeguata a ogni situazione, esaltando l’esperienza d’uso”, ha commentato Davide Corte, Head of IT Division.