Ilbe approva i risultati del primo semestre 2021: ricavi in forte crescita (+106% ) e incremento dell’EBIT (+31%)

  • Ricavi consolidati pari a Euro 114,2 milioni (55,5 milioni al 30 giugno 2020)
  • EBIT pari a Euro 15,9 milioni (12,2 milioni al 30 giugno 2020)
  • Risultato Netto pari a Euro 12,3 milioni (9,6 milioni al 30 giugno 2020)
  • Posizione Finanziaria Netta consolidata pari ad Euro 17,3 milioni (Euro 15,6 milioni al 31 dicembre 2020)
  • Backlog per Euro 44,2 milioni
  • Attività per progetti in fase di sviluppo previsti per il triennio ’22-’24 stimati pari a circa Euro 349 milioni

Andrea Iervolino, presidente e fondatore di ILBE, ha dichiarato: “Gli ottimi risultati conseguiti da ILBE nel primo semestre dell’anno sono il frutto di una serie di scelte strategiche, tra cui l’investimento in IP di qualità e nello streaming, e la decisione di operare in un mercato internazionale. Abbiamo voluto privilegiare crescita e creazione di valore nel tempo rispetto ad una maggiore profittabilità di breve periodo, puntando su investimenti e crescita nell’ambito di un equilibrio finanziario. In futuro le nostre produzioni saranno dedicate sempre più alle piattaforme streaming e a contenuti ad impatto sociale, ed essendo questi aspetti già caratterizzanti il nostro core-business ci aspettiamo un incremento delle opportunità di crescita”.