Officine CST, 1° classificata nella gestione dei crediti del gruppo Enel nel 2020, nella gara annuale “MASTER LEGAL”

Roma, 24 febbraio 2021Officine CST, servicer specializzato nella gestione di crediti performing e non performing del mercato privato, retail e corporate, è risultata la prima società classificata nella gara annuale “MASTER LEGAL” indetta dal Gruppo Enel, per il recupero dei crediti commerciali npl vantati da Enel Energia e Servizio Elettrico Nazionale nei confronti di privati e imprese.

La performance è stata valutata da Enel in base ad una combinazione di fattori, sia quantitativi che qualitativi, tra cui l’entità degli incassi realizzati, la velocità degli stessi e la percentuale di lavorazione delle pratiche.

Il team di Officine CST, guidato da Antonio Morciano (responsabile del processo Master Legal) e Giuseppe Ingelido (responsabile del processo di Credit Collection) è riuscito a raggiungere performance eccellenti grazie al perfetto connubio tra qualità delle risorse umane e efficacia degli strumenti informatici del gestionale proprietario, che consente di efficientare i processi di lavorazione delle pratiche.

Officine CST si conferma leader di mercato nel settore utilities, sia nella gestione del credito verso le PA che verso il settore privato, dove vanta una lunga esperienza e una solida base di clientela, cresciuta anche nel 2020 nonostante il contesto della pandemia globale.

Per il 2021 la società ha programmi ambiziosi di crescita, che passano sia dall’acquisizione di nuovi mandati di gestione di crediti chirografari, commerciali e finanziari, sia verso PA che privati, e crediti verso procedure concorsuali, oltre che dall’ulteriore sviluppo della piattaforma di reverse factoring.

“Per quanto riguarda gli investimenti in crediti non performing – dichiara Gianpiero Oddone, amministratore delegatol’obiettivo è raddoppiare i volumi del 2020 puntando su crediti verso PA deteriorate (come i comuni in dissesto ed i consorzi), le procedure concorsuali (sia single name che portafogli) e gli altri crediti commerciali verso privati”.

La società del fondo Cerberus (presidente è Roberto Nicastro, amministratore delegato e fondatore è Gianpiero Oddone) ha concluso il 2020 acquisendo 160 milioni di crediti deteriorati e ampliando la base clientela nei settori finanziario, utilities, telco e automotive.

Officine CST

Il Gruppo OFFICINE CST S.P.A. Officine CST S.p.A. nasce nel 2004 con la finalità di fornire a Banche, Investitori istituzionali, Utilities e Aziende Multinazionali un servizio integrato di management del credito, avvalendosi di professionisti altamente specializzati e di piattaforme informatiche progettate e sviluppate dalla propria divisione IT. L’azienda, attraverso metodologie e piattaforme all’avanguardia, è in grado di gestire una ampia gamma di tipologie di crediti sia performing che non performing tra cui crediti vantati verso Pubbliche amministrazioni, crediti derivanti da forniture retail e corporate, crediti da procedure concorsuali e crediti non performing bancari (cosiddetti NPL). La Società può contare su una significativa esperienza nel settore, con oltre 18 miliardi di euro di crediti gestiti per conto di 8.000 aziende di diversi settori e ha progettato e sviluppato oltre 80 piattaforme proprietarie denominate WIF – Web Internet Framework. La Società offre, inoltre, servizi di management del credito in outsourcing alle Piccole e Medie Imprese e vanta rapporti consolidati con primarie banche e Investitori italiani ed esteri, oltre che con circa 10.000 controparti pubbliche.

 

Per informazioni:

Close to Media – società fondata da Elisabetta Neuhoff
Tel: +39 02 70006237
Alessandro Pavanati – 347 1265589 – alessandro.pavanati@closetomedia.it
Amany Soliman – 337 1524898 – amany.soliman@closetomedia.it